Dermatite da stress: come combatterla con i rimedi naturali

    Dermatite da stress: come combatterla con i rimedi naturali

    Se soffriamo di dermatite da stress significa che abbiamo superato i nostri livelli di stress e di tolleranza. Il nostro organismo ci lancia segnali con questa infiammazione della cute che si manifesta con il suo tipico arrossamento della pelle accompagnato da bruciore, prurito e secchezza. Le zone del corpo interessate sono il viso, il collo, le palpebre, la mani e i piedi.

    È per l’azione di grattamento che compaiono abrasioni o crostificazione che necessitano di essere curate per evitare la comparsa di possibili infezioni.

    Con la dermatite da contatto questo tipo ha in comune i sintomi e la manifestazione cutanea improvvisa caratterizzata da rossore, desquamazione, vescicole, abrasioni e crosticine ben note a chi ne soffre spesso.

    Per risolvere questo problema che colpisce il nostro organismo è possibile ricorrere a rimedi naturali che sono efficaci oltre a non essere nocivi per la salute, come invece può accadere per alcuni farmaci proposti dalla medicina tradizionale.

    I rimedi naturali possono essere utilizzati anche per cercare di risolvere la causa alla base della dermatite cioè lo stress e l’ansia scegliendo, perché no, delle tisane rilassanti fai da te.

    Rimedi naturali efficaci contro i sintomi della dermatite

    L’eruzione cutanea è uno dei sintomi più evidenti e ricorrenti della dermatite, chi ne soffre periodicamente lo san fin troppo bene, anche perché deve farci i conti spesso. Senza dover necessariamente assumere medicinali veri e propri, è possibile alleviare il fastidio scegliendo rimedi naturali, quindi erbe officinali che sapranno darci sollievo.

    Tra quelli più utilizzati ci sono l’aloe vera, il miele, la camomilla e gli oli essenziali che rappresentano un toccasana per numerosi tipi di disturbi.

    Il miele ha proprietà emollienti e antibatteriche, per questo è perfetto per curare la dermatite da stress e per proteggere la pelle dalle possibili infezioni che potrebbero colpirla.

    Il gel all’aloe vera permette di contrastare l’infiammazione, quindi a ridurre il bruciore e il prurito

    Altri rimedi pratici per curare la dermatite

    Ci sono anche alcuni rimedi pratici per curare la dermatite da stress, in particolare si tratta di soluzioni utili a rendere più accettabile il fastidio causato dai suoi sintomi che possono portare a un disagio fisico e psichico di chi ne soffre.

    È importante sapere, però, che la dermatite è un problema temporaneo che nella maggioranza dei casi scompare dopo qualche periodo senza lasciare segni, nonostante questo è indispensabile correre ai ripari.

    Esporsi al sole è uno dei rimedi più efficaci contro questo disturbo perché è in grado di ridurre il prurito. Sembrerà strano, eppure preso a piccole dosi il sole è un ottimo alleato per la pelle.

    Può essere molto utile diminuire i lavaggi e utilizzare detergenti non schiumogeni, in modo che i fastidi possano attenuarsi.

    Trattandosi di dermatite da stress è chiaramente utile eliminare qualunque fonte di stress e agitazione perché come è facile intuire si tratta realmente della prima causa di questo disturbo.

    Attenzione però anche all’esposizione ad agenti esterni, a cause endogene e alterazioni immunologiche. Per questo prima di procedere a terapie e cure è necessario rivolgersi a un medico per avere la certezza della causa.