Rimedi naturali con il Melograno: quante virtù benefiche per l’organismo!

    Rimedi naturali con il Melograno: quante virtù benefiche per l’organismo!

    Rimedi naturali con il Melograno

    La melagrana è il frutto del Melograno, pianta millenaria di origine asiatica appartenente alla famiglia delle Punicaceae, diffusa nei paesi del Mediterraneo e fino all’estremo oriente. Rossa, gustosa, particolare nella sua morfologia e ricchissima di proprietà benefiche per l’organismo. Ecco perché sarebbe bene approfittare del momento e consumare in grande quantità questo delizioso frutto di stagione!

    Per assaporarne il gusto e trarre il beneficio massimo per il corpo il consiglio è di consumare il succo di melagrana. Il succo di questo succo viene ricavato dalla spremitura degli arilli, ovvero l’involucro rosso dei semini. La parte intorno, bianca, non viene utilizzata. Il succo è un concentrato di acido ellagico e flavonoidi, importanti antiossidanti che contrastano le cellule cancerogene e svolge un’azione preventiva del tumore ai polmoni, al seno, alla prostata e alla pelle. A riferirlo è uno studio pubblicato dal Translational Oncology.

    Leggi anche —> Depurarsi e riacquistare il peso forma con l’uva: le virtù del delizioso frutto di stagione

    Melograno: le proprietà benefiche per l’organismo

    Il Melograno contiene addirittura una maggiore quantità di antiossidanti rispetto al tè verde: sono i succitati flavonoidi, dalle proprietà antinfiammatorie, gastroprotettive e benefiche per cuore e arterie.

    Azione drenante: il melograno aiuta ad espellere i liquidi in eccesso, in virtù della sua azione diuretica e drenante; ciò aiuta anche chi vuole perdere peso. E’ una fonte importante di manganese, zinco, rame e fosforo e soprattutto vitamine (A, B, C, E e K), acqua, zuccheri e fibre.

    Azione anti-età: i flavonoidi, tra l’altro, grazie alle loro proprietà antiossidanti contrastano i radicali liberi, rallentando il processo di invecchiamento della pelle.

    Azione anti-influenzale: poiché ricco di Vitamina C, il melograno protegge da influenza e raffreddore ancor più dell’arancia; il succo di melagrano, che si ottiene schiacciando i semi, possiede il 40% del nostro bisogno giornaliero di vitamina C.

    Problemi cardiovascolari: questo frutto, inoltre, abbassa la pressione sanguigna, ed è di importante aiuto se si soffre di arteriosclerosi. Più in generale, svolge un’azione benefica riducendo il rischio di malattie all’apparato cardiocircolatorio.

    Contrasta l’artrite: il melograno è utile in caso di artrite e altri problemi di natura articolare poiché rinforza le articolazioni.

    Menopausa: tra le tante virtù anche quella di attenuare tutta la serie di problemi accusati dalle donne in menopausa, in primis i problemi osteoarticolari, di depressione e sbalzi umorali.

    >>> Menopausa rimedi naturali contro le caldane <<<

    Azione digestiva: il melograno funge anche da gastro protettore naturale, perché rafforza la mucosa gastrica e in caso di diarrea funziona da astringente. Efficace anche per contrastare disturbi all’intestino.

    Azione vermifuga: fin dall’antichità il succo di Melograno veniva usato per queste sue proprietà, particolarmente in caso di verme solitario (Tenia solium).