Impacchi di argilla verde: ecco usi e benefici

    Impacchi di argilla verde: ecco usi e benefici

    Gli impacchi di argilla verde non sono certo un rimedio naturale dell’ultim’ora. Da tempo infatti questa sostanza inorganica è utilizzata in cosmetica come rimedio naturale di bellezza ma anche ma anche per risolvere infiammazioni e fastidi. Gli usi e benefici dell’utilizzo dell’argilla verde risalgono infatti fin dall’Antico Egitto quando era conosciuta per le sue proprietà di bellezza sulla pelle ma anche per curare e migliorare i sintomi di infiammazioni articolari. Ed oggi quali sono i suoi usi? Come vengono utilizzati gli impacchi di argilla verde? Ecco tutto quello che c’è da sapere su usi e benefici di questa sostanza sul corpo.

    impacchi di argilla verde, argilla verde, impacchi argilla, impacchi argilla verde ginocchio, impacchi argilla verde capelli, impacchi argilla verde cellulite,

    Gli usi cosmetici

    In primo luogo gli impacchi di argilla verde sono estremamente utilizzati in ambito cosmetico. Questa sostanza fangosa ricca di minerali essenziali, ossidi di ferro ed altri materiali vegetali decomposti tra cui le alghe, sarebbero infatti un vero e proprio toccasana su pelle e capelli. L’argilla verde infatti è estremamente nota per essere utilizzata per le maschere facciali: esse infatti vanno a depurare e setificare la pelle. Alla base di argilla si possono aggiungere inoltre diversi ingredienti in base al proprio tipo di pelle: succo di limone per quella grassa, infuso di malva per quella secca e olio essenziale di lavanda per quella normale. Dopo aver unito gli ingredienti spalmate il composto sul viso, evitando bocca e occhi e lasciate in posa per una mezz’ora. La pelle inizierà a tirare ma sarà sufficiente sciacquare prima con acqua tiepida per rimuovere il composto e poi con quella fredda per restringere i pori.

    D’altra parte non bisogna dimenticare i benefici dell’argilla sui capelli. Essa infatti è utilissima per degli impacchi contro la forfora e i capelli grassi. Unire l’argilla verde con dell’acqua tiepida e spalmate il composto sulla chioma bagnata. Massaggiate energicamente per 5 minuti, poi mettete in posa e lasciate agire per altri 20 minuti. Infine sciacquare il tutto.

    Infine in molti sostengono che gli impacchi di argilla verde siano estremamente tonificanti e rinvigorenti. Per questo motivo sono spesso usati anche sulla gambe contro la cellulite. Un composto a base di argilla verde e olio essenziale di rosmarino potrebbe essere l’ideale sugli arti inferiori in vista dell’arrivo della prova costume.

    Altre proprietà

    Tra le proprietà degli impacchi di argilla verde non mancano effetti benefici sulle infiammazioni. Trattamenti locali di questo tipo sono infatti spesso consigliati a chi soffre di dolori articolari. L’argilla calda lasciata ad agire per circa 60 minuti a giorni alterni sarebbe un vero toccasana per chi soffre di dolori articolari grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

    Inoltre c’è chi utilizza gli impacchi di argilla verde contro il mal di testa. L’unione delle proprietà antinfiammatorie di questa sostanza unita a quelle rilassanti dell’olio essenziale di lavanda può aiutare chi soffre di emicrania. Spalmate il composto con l’aggiunta di un po’ di acqua tiepida sulla fronte e lasciate agire per circa 20 minuti in completo relax.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.