Proprietà dimagranti della tisana allo zenzero

    Proprietà dimagranti della tisana allo zenzero

    La tisana allo zenzero è una soluzione efficace e molto semplice da realizzare quando vogliamo dimagrire in maniera sana e, soprattutto, scoprire tutte le sue proprietà benefiche per il nostro organismo. Lo zenzero non è solo utile contro l’invecchiamento, ma è anche in grado di apportare numerosi benefici a organi come fegato, reni, cuore e intestino. Si tratta di una spezia, chiamata Ginger, ottenuta dalla radice di una pianta di origine orientale. In tutto il mondo questo alimento è conosciuto per i suoi aromi e per le proprietà depurative. Lo zenzero è ricco di antiossidanti, nonché di vitamine come la B6, sali minerali quali calcio, fosforo, ferro, potassio e zinco.

    Dimagrante e saziante

    Lo zenzero è uno degli alimenti principali utilizzati spesso in diete dimagranti e depuranti. Ha proprietà anticellulite anche a causa del fatto che accelera il metabolismo dei grassi e quindi lo smaltimento dei lipidi nel corpo. Grazie a un regime alimentare sano e all’esercizio fisico quotidiano, lo zenzero può avere il suo massimo effetto sul nostro corpo.

    Proprietà antitumorale

    Un gruppo di ricercatori provenienti dall’Hormel Institute del Minnesota, hanno potuto osservare proprietà anti tumore nello zenzero, nello specifico contro il carcinoma del colon-retto: secondo lo studio, assumere giornalmente questa spezia aiuta a prevenirlo.

    Proprietà antinfiammatoria

    Lo zenzero può essere adottato anche per uso estero e non solo di consumo. La spezia è infatti in grado di diminuire il dolore articolare e muscolare. In particolare, l’olio di zenzero è molto utile contro i dolori dovuti all’attività fisica come contusioni, distorsioni, stiramenti, strappi.

    Proprietà digestive

    La tisana a base di zenzero, oltre ad aiutare a dimagrire in modo sano e naturale, ha anche proprietà digestive e lenitive: è in grado di alleviare il dolore allo stomaco provocato dai crampi. Può, inoltre, diminuire i sintomi più fastidiosi della gravidanza come nausea e vomito.

    La tisana zenzero e limone

    Uno dei modi più comuni con i quali si consuma lo zenzero è tramite infuso o tisana. Spesso si aggiunge anche del limone poiché, fin dall’antichità, la commistione di queste due piante dona diversi benefici, soprattutto allo stomaco e all’intestino. Può aiutare contro la diarrea e la stitichezza e come bevanda è ricca di sali minerali, vitamine e dallo zenzero è possibile assumere gingerolo e zingiberene che aiutano la proliferazione batterica del tratto intestinale. La tisana allo zenzero e limone favorisce, infine, anche il dimagrimento, aiutando il metabolismo a bruciare più rapidamente i grassi, riequilibrando la presenza dei lipidi.

    * Il contenuto riportato è di carattere orientativo a fini informativi: non sostituisce diagnosi e trattamenti medici. Non deve essere utilizzato per prendere decisioni in merito ad assunzione o sospensione di terapie farmacologiche e non può sostituire il parere di un professionista afferente a qualsiasi disciplina medico scientifica autorizzata.