Rimedi naturali per l’acne: l’aceto di mele

    Rimedi naturali per l’acne: l’aceto di mele

    Tra i rimedi naturali per l’acne uno dei più utilizzati in ambito estetico è l’aceto di mele: in virtù delle sue proprietà e benefici, infatti, questo procedimento viene preferito, spesso e volentieri, ai prodotti cosmetici.

    Perché usare l’aceto di mele

    Perché usare l’aceto di mele come rimedio naturale contro l’acne? Questa sostanza è ottima poiché contiene potenti componenti che si incaricano di eliminare le cellule morte e lasciano la cute fresca e giovane. L’aceto di mele ha tra le proprietà i suoi alfa-idrossiacidi saranno grandi alleati per togliere anni al vostro viso. Dovete solo versare un cucchiaio di aceto di mele in mezzo bicchiere d’acqua ed imbevere un batuffolo di cotone. Passate su tutta la pelle previamente lavata e lasciate agire per 30 minuti. Realizzate questo trattamento tutti i giorni per 6 settimane. L’aceto di mele ha la capacità di eliminare l’eccesso di grasso o sebo sul viso, per cui evita che si sviluppino i tanto odiati brufoli. L’acido malico in esso contenuto, inoltre, può prevenire le infezioni causate dall’acne e le macchie provocate dal tentativo di eliminare i brufoli.

    Come usare l’aceto di mele

    Come prima misura, dovete sapere che l’aceto di mele non si applica puro, ma è necessario diluirlo in acqua. In caso contrario, può macchiare oppure provocare qualche reazione allergica sulla cute. Per iniziare, la proporzione è di 1 parte di aceto per 3 parti d’acqua. Ad esempio, per preparare un litro di lozione, userete 250 ml d’aceto e 750 ml d’acqua. Man mano che passa il tempo, potete aumentare la quantità d’aceto, ma non usatelo mai senza averlo diluito. Prima di usare questa ricetta naturale, agitate bene il recipiente, poiché gli ingredienti spesso si separano.

    È importante ricordare anche che i trattamenti a base di aceto di mele si realizzano la sera, perché se la sostanza entra in contatto con i raggi del sole, può macchiare la pelle oppure danneggiare la sensibilità della cute.

    Potete usarlo come lozione rinfrescante se versate la miscela in un contenitore con nebulizzatore e la applicate su tutto il viso. Fate attenzione agli occhi, perché può bruciare molto. Un’altra idea è aggiungere un po’ di aceto alla crema umettante che usate ogni giorno.

    Procedimento per togliere l’acne: l’aceto di mele

    Effettuate questo trattamento per 5 giorni, appena prima di andare a dormire. Con il viso pulito, inumidite il batuffolo di cotone nell’aceto di mele e applicatelo sulle macchie del viso.
    Lasciate agire tutta la notte e il giorno successivo lavate il viso come d’abitudine.